Logo Unibas

TASSE E CONTRIBUTI - A.A. 2013/2014

Icona Rss Icona Pdf Icona Stampa

TASSE E CONTRIBUTI

Ogni studente contribuisce al costo della sua istruzione universitaria pagando, ogni anno, un importo suddiviso in due rate:
la prima è uguale per tutti gli studenti e va versata all'atto dell'iscrizione;
I versamenti dovuti per l'immatricolazione o iscrizione sono:

Cod. vers. 1000 - Tassa di immatricolazione di 195,46 Euro
Cod. Vers. 1001 - Contributo Regionale di 140,00 Euro
Cod. Vers. 1002 - Imposta di bollo (assolta in modo virtuale) di 16,00 Euro

la seconda è differenziata sulla base delle condizioni economiche familiari dello studente.
Pertanto è necessario presentare la domanda per l'adeguamento delle tasse e dei contributi alla propria situazione reddituale con allegata la dichiarazione ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente).

La domanda va compilata esclusivamente on-line all'indirizzo:
http://webstud.unibas.it/pls/ssweb/gissweb.home entro il 4 ottobre 2013 per gli studenti in corso e 31 dicembre 2013 per gli studenti fuori corso. La stessa una volta stampata dovrà essere consegnata agli sportelli delle Segreterie studenti di Potenza e al font-office di Matera o spedita tramite raccomandata entro e non oltre il 31 ottobre 2013 per gli studenti in corso e 31 gennaio 2014 per gli studenti fuori corso (termini perentori). Alla domanda va allegata:

1) certificazione ISEE dell'anno corrente (REDDITI 2012)
2) fotocopia del documento di riconoscimento
3) copia della ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione.

La sola dichiarazione on-line non sarà considerata valida per l'adeguamento delle tasse.

Gli studenti che presentano i requisiti di eleggibilità per il conseguimento della borsa di studio che si iscrivono ad un anno successivo di corso, non sono tenuti al pagamento della tasse di iscrizione e dei contributi, sino alla pubblicazione delle graduatorie per il conseguimento della borsa di studio, Sono tenuti comunque a pagare il diritto fisso stabilito nella misura di euro 70,00 (a cui va aggiunto la tassa di bollo assolto in modo virtuale di euro 16,00) all'atto dell'iscrizione e, qualora non risultino idonei alla borsa di studio, a pagare le tasse e i contributi all'università entro 10 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie definitive.

ATTRIBUZIONE FASCE DI CONTRIBUZIONE
Ogni anno, sulla base dei valori ISEE dichiarati dallo studente, viene assegnata la fascia di contribuzione.

ESONERI
Sono previsti diversi tipi di esenzioni dalle tasse universitarie. Alcune forme di esonero sono dirette agli studenti portatori di handicap. Tutte le informazioni sono contenute nel Regolamento per la determinazione delle tasse e dei contributi per l'a.a. 2013/2014.

INDENNITA' DI MORA
Il pagamento oltre i termini previsti comporta l'addebito di un'indennità di mora, nella misura di € 50,00 per ogni atto pagato in ritardo (vedi scadenze varie - Regolamento tasse).

PAGAMENTI
Lo studente dovrà effettuare il pagamento mediante i modelli MAV che, per gli iscritti ai corsi di studio, saranno recapitati di norma all'indirizzo di residenza, qualora non diversamente comunicato dallo studente stesso.
Qualsiasi variazione di residenza o domicilio, pertanto, dovrà essere comunicata con la massima urgenza.

N.B. Qualora per disguidi amministrativi, informatici o postali il bollettino non venga recapitato, sarà cura dello studente prendere contatto con la propria Segreteria per effettuare l'iscrizione entro i termini prescritti.